+39 0323 33635  |  +39 340 6657050  | 
info@navigazioneisoleborromee.com

Perché la posizione è strategica

COME RAGGIUNGERCIRICHIESTA NON VINCOLANTE

Perché i servizi sono di qualità

Biglietteria Integrata a scelta del cliente: (trasporto) oppure (trasporto + ingressi) senza costi aggiuntivi.
Servizio Guide multilingue, organizzazione catering e ristoranti/punti bar temporanei in collaborazione con partner locali.
I nostri motoscafi sono collegati alla centrale con un GPS per ridurre al massimo i tempi d’attesa.
Assistenza ai servizi.
  • logo-bianco
    Perché scegliere "Navigazione Isole Borromee"
    Escursioni sul Lago Maggiore
    CHI SIAMO
  • logo-bianco
    Perché scegliere "Navigazione Isole Borromee"
    Escursioni sul Lago Maggiore
    CHI SIAMO
  • logo-bianco
    Perché scegliere "Navigazione Isole Borromee"
    Escursioni sul Lago Maggiore
    CHI SIAMO
  • logo-bianco
    Perché scegliere "Navigazione Isole Borromee"
    Escursioni sul Lago Maggiore
    CHI SIAMO
  • logo-bianco
    Perché scegliere "Navigazione Isole Borromee"
    Escursioni sul Lago Maggiore
    CHI SIAMO
  • logo-bianco
    Perché scegliere "Navigazione Isole Borromee"
    Escursioni sul Lago Maggiore
    CHI SIAMO

Navigazione Lago Maggiore e Isole Borromee

Navigazione Isole Borromee è la migliore scelta per conoscere, scoprire il Lago Maggiore e per visitare l’Isola Madre, l’Isola Bella e l’Isola Pescatori, le isole più belle d’Italia. Sarà inoltre possibile raggiungere i Giardini Botanici di Villa Taranto, la Rocca di AngeraSanta Caterina del Sasso Ballaro e Luino con i vicini Castelli di Cannero. Queste sono solamente alcune mete rivierasche raggiungibili con i nostri molteplici servizi.

Le nostre proposte ci contraddistinguono per esperienza, qualità e professionalità dei capitani, dello staff e delle guide; tours, escursioni, crociere e attività programmate tutto l’anno; la maggior parte dei nostri tour non richiedono un minimo di partecipanti; i nostri clienti non effettuano code per l’accesso ai musei e ai giardini; disponibilità e assistenza in loco.

Stagione Turistica 2020

Isola Bella e Isola Madre saranno aperte tutti i giorni dal 20 marzo al 01 novembre 2020.
L’orario di visita va dalle ore 09.00 alle 17.30 (ultimo ingresso).

I Giardini Botanici di Villa Taranto saranno aperti dal 12 marzo al 01 novembre 2020.

Il Lago Maggiore

Isola Bella e Isola Pescatori dall'alto

Isola Bella e Isola dei Pescatori

Isola Madre dall'Alto

Isola Madre

Santa Caterina Lago Maggiore

Santa Caterina del Sasso Ballaro

Il Lago Maggiore è una delle mete più ambite per chi vuole passare delle giornate di relax in un luogo incantevole all’insegna della natura e della cultura. È situato nell’alto Piemonte, nella provincia del Verbano Cusio Ossola (più semplicemente denominata Verbania). Esso confina con la provincia di Varese, di Novara e con la Svizzera.

Nel Golfo Borromeo, si trovano tre isole, l'Isola Bella che è posta difronte alla riva, tra Stresa e Baveno, l’Isola Pescatori o Superiore che si trova a fianco della prima ma non appartiene alla famiglia Borromeo e  l'Isola Madre, la più grande, posta più al largo del golfo difronte a Pallanza. Tutte e tre fanno parte del Comune di Stresa.

L'Isola Bella è di proprietà della Famiglia Borromeo, si trova a circa 400 metri al largo di Stresa. Famosa per il suo Palazzo e il Giardino all'italiana su dieci terrazze con statue, fontane, magnolie e cipressi. La sua anima è anche segnata dal paese che ne occupa parte del territorio.
Il Liocorno è lo stemma del Casato Borromeo.
Tra gli ospiti più illustri del Palazzo va ricordato Napoleone Bonaparte.

L'Isola dei Pescatori, conosciuta anche con il nome di Superiore, non appartiene alla famiglia Borromeo. Quest'isola è abitata tutto l'anno e si trova a lato dell'Isolotto della Marghera o "Isolotto degli Innamorati", posto tra lei è l'Isola Bella. Il suo piccolo paesino con angusti viottoli ornati da reti da pesca, il mercatino artigianale e alberi da alti fusti, contrasta con il disegno nobiliare dato all'Isola Bella.

L'Isola Madre è la più grande delle Isole Borromee. Larga 220 metri e lunga 330, l'Isola è occupata dal Palazzo, dal giardino botanico all'inglese  e da altre costruzioni.
Per la sua vegetazione di piante e fiori esotici tra i quali fa la ruota il pavone bianco e scorrazzano liberi fagiani e pappagalli, è da molti preferita alle altre due isole.
L'Isola Madre era anticamente chiamata Isola di San Vittore, successivamente Isola Maggiore per poi prendere definitivamente l'attuale nome.

Per raggiungerle occorre imbarcarsi sui motoscafi della Navigazione Isole Borromee, ed in pochi minuti potrete ammirare le bellezze, la storia di queste isole e la scenografia delle sponde del Lago Maggiore.

Navigazione Isole Borromee ha l'imbarco principale in Piazza Marconi “imbarcadero” e diversi imbarchi difronte agli Hotel.

Con la nostra compagnia oltre alle isole potrai raggiungere tutte le località del Lago Maggiore per tutto l’anno. Proponiamo tariffe per individuali, gruppi, incentive, convention, cacce al tesoro, servizi fotografici e matrimoni. Offriamo un servizio pubblico non di linea che permette al turista di percorrere il lago in ogni direzione; grande parte del movimento turistico è svolto dalle sponde verso le Isole.

Navigazione Isole Borromee vi accoglie al vostro arrivo, vi accompagna per tutto il tour dandovi la possibilità di gestire gli orari delle soste e degli imbarchi.

Ricordate che Navigazione Isole Borromee è la “compagnia che vi accompagna”.

Come raggiungerci

  • In auto: facilmente raggiungibile da Milano (1h) tramite l’autostrada A26, prendendo l’uscita di Arona, Carpugnino (solo in auto), Baveno, per poi scendere in cinque minuti a Stresa, godendovi un panorama da favola.
    Dalla Svizzera è possibile raggiungerci prendendo il passo Briga-Sempione o Gottardo-Locarno. Da Briga (1h45m) mantenete l’indicazione Milano, autostrada A26, uscita Baveno-Stresa. Arrivando da Locarno (1h15m) si costeggia il Lago Maggiore passando per Cannobio, Cannero Riviera, Ghiffa, Verbania, Baveno e infine Stresa.
  • In treno: da Milano è possibile raggiungerci dalle Stazioni Centrale e Garibaldi in circa 1h.
    Per un’esperienza suggestiva, arrivando dalla Svizzera, è possibile prendere la Ferrovia Vigezzina-Centovalli (trenino a cremagliera) sino a Domodossola, dopodiché si effettua il cambio di treno con direzione Milano-Stresa.
  • In aereo: dagli aeroporti di Milano Malpensa (MXP), Milano Linate (LIN) e Bergamo Orio al Serio (BGY) è possibile prenotare un servizio taxi, utilizzare la navetta Alibus per Stresa (su prenotazione da Aprile a Settembre solo per Malpensa) o spostarvi fino alla Stazione Centrale e Garibaldi di Milano con destinazione Domodossola.
  • Una volta arrivati a Stresa, vista la vastità del territorio ed i molteplici luoghi da visitare, è consigliabile noleggiare un auto.
©2019-2020 Navigazione Isole Borromee di Barberis Alessandro • Via al Castello, 13 28836 Vezzo di Gignese (VB) • P.I. 01917090035 • C.F. BRBLSN81C14B019I • info@navigazioneisoleborromee.com • Privacy Policy • Cookie Policy • Powered by KGM Servizi
checkclosemap-markerchevron-leftshopping-cartcaret-rightcrossmenuchevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

>> Cookie Policy <<