+39 0323 33635  |  +39 340 6657050  | 
info@navigazioneisoleborromee.com

Navigazione Isole Borromee

Isole Borromee

L’arcipelago delle Isole Borromee è situato nel braccio occidentale del Lago Maggiore denominato Golfo Borromeo. È prospiciente alla città di Stresa, conosciuta come la perla del Lago Maggiore, abitata nel corso dei secoli da personaggi importanti della politica e dello spettacolo, le cui origini sono datate prima dell’anno mille.

Le tre isole principali sono:

  • l'Isola Bella.
  • l'Isola Madre.
  • l'Isola dei Pescatori.

L’Isolotto della Marghera, detto anche l’Isolotto degli innamorati “a causa delle sua piccola estensione”, si trova a poca distanza tra l’Isola Bella e l’Isola Pescatori.

L'Isolino di San Giovanni è un'isola dell'arcipelago delle Isole Borromee. Si trova nel Golfo Borromeo, a poca distanza dalla riva di fronte a Pallanza.
Una fitta vegetazione lo preserva da curiosi e occhi indiscreti. Lì c’è anche una piccola cappella, dove si è celebrato il matrimonio tra Pierre Casiraghi, 27 anni, terzogenito di Caroline di Monaco e Stefano Casiraghi e Beatrice Borromeo, 29 anni, discende da due famiglie blasonate: la madre è la contessa Paola Marzotto. La festa proseguì poi alla Rocca di Angera, altra proprietà dei Borromeo sul Lago Maggiore, dove vi hanno parteciparono vip da tutto il mondo.
L'isola è nota per essere stata residenza, tra il 1927 e il 1952, del direttore d'orchestra Arturo Toscanini.
Il palazzo e l'isola sono privati e non visitabili.

Cenni storici

Lady Diana

Il 21 aprile 1985 Lady Diana ed il Principe Carlo arrivano all’Isola Bella per visitare il Palazzo, il giardino Borromeo e furono ospiti dal Principe Giberto Borromeo.

Matrimonio Lavinia Borromeo

Cappella San Vittore Isola Madre

John Elkann ha detto sì a Lavinia Borromeo nella cappella di famiglia, sull'Isola Madre.
Nella piccola chiesa, una sessantina di persone, strettissimi parenti e amici degli sposi.
I testimoni della sposa (i fratelli di Lavinia Beatrice e Carlo, figli di Paola Marzotto, e lo zio Giberto) e dello sposo (i fratelli Ginevra e Lapo e il cugino Alessandro Nasi). Jaki in tight grigio di Anderson and Shepard, sartoria del principe Filippo d'Inghilterra, ma anche di Tom Cruise e Sean Connery.
I festeggiamenti proseguirono all'Isola Bella nel Palazzo Borromeo con 700 invitati.
Al ricevimento, tra gli ospiti vi era presente tutta l'Italia che conta, il presidente del Consiglio di allora Silvio Berlusconi arrivato sul Lago Maggiore in elicottero, rappresentanza del gotha dell'economia e della finanza.

Eventi

Sull'Isola dei Pescatori suggestiva e molto partecipata è la festa che si svolge a Ferragosto. In questa occasione la Madonna dell'Assunta viene portata in processione intorno all'Isola. Il giro è compiuto sulle barche illuminate. Le piccole e caratteristiche viuzze dell’Isola sono illuminate a festa e ristoranti si affollano di turisti per cenare a base di prodotti tipici.

Nel mese di ottobre sempre nello splendido scenario dell'Isola Pescatori si svolge l'evento "Gente di Lago e di Fiume"
In questa occasione il piccolo borgo dell'isola tornea ad animarsi per festeggiare un'idea, una visione alla base anche della nascita dell'Associazione, che ha visto la luce nel giugno del 2018: tutelare e valorizzare lo straordinario patrimonio custodito dalle acque dolci. Attraverso l'evento di ottobre, certo, ma non solo: il manifesto dell'associazione è infatti vero e proprio richiamo ad un impegno collettivo, 365 giorni all'anno, per contribuire ad un cambiamento culturale.

Gente di Lago e di Fiume 2018 - Risotto
Gente di Lago e di Fiume 2018 - Risotto 2
Gente di Lago e di Fiume 2018 - Servizio
Gente di Lago e di Fiume 2018 - Piatto

Alcuni piatti tipici che potrete degustare sulle Isole Borromee

Pesce in Carpione

Pesce in Carpione

1- 1,5 kg coregone, alborelle i altri pesci di lago
olio per friggere (abbondante)
4 cucchiai d’olio
un rametto di timo
1 gambo di sedano
2 bicchieri di aceto
2 bicchieri di vino bianco
4 cipolline
2 foglie di lauro
4 foglie di salvia
timo
1 rametto di prezzemolo
sale

Risotto al Pesce Persico

Risotto al Pesce Persico

800 g Filetto di pesce persico
500 g Riso
1 L Brodo vegetale
1 pz Cipolla
100 grammi di Burro
Salvia
Farina per infarinare
Vino bianco secco

Torta al Limone

Torta al Limone

300 g di farina
250 g di zucchero
4 uova
150 ml di olio di semi
100 ml di acqua a temperatura ambiente
50 ml di succo di limone
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
scorza di 1 limone
zucchero a velo per decorare

Isola Bella e Prua Barca

Isole Bella

Grazie ad un microclima aiutato dal lago che mitiga il periodo invernale, l’Isola Bella è luogo di incredibili fioriture di varie specie floreali. Al suo interno si trova un giardino barocco all’italiana su più piani impreziosito da piante abilmente coltivate da centinaia di anni e bordato da statue, terrazze a sbalzo sul lago, obelischi, scalinate con viste mozzafiato e un anfiteatro popolato da pavoni bianchi. Nella parte più a nord dell’Isola è possibile visitare, per una parte dell’anno, il Palazzo, un luogo intriso di storia che dal medioevo ad oggi scandisce la forza di una casata in una serie di saloni elegantemente arredati da sculture, armature, quadri, mobili di pregio e molto altro.

SCOPRI DI PIÙ
Isola dei Pescatori

Isola dei Pescatori

L’Isola dei Pescatori è conosciuta come Isola Superiore, situata leggermente più a nord e raggiungibile dall’Isola Bella in meno di cinque minuti. Rappresenta la storia del Lago Maggiore e dei suoi pescatori che la abitano e vivono del pescato giornaliero. All’interno dell’Isola, percorribile solamente a piedi, è possibile ammirare i viottoli che portano il turista a visitare i mercatini onnipresenti e i negozi disseminati in ogni dove. Molto apprezzati i ristoranti, presenti anche sulle altre isole, nei quali troviamo piatti tipici a base di pesce, come il persico o il coregone, e il dolce tipico stresiano, le margheritine.

SCOPRI DI PIÙ
Isola Madre

Isola Madre

L’Isola Madre, come dice il conte Vitaliano Borromeo, proprietario delle isole “è un prezioso gioiello incastonato nelle acque del Lago Maggiore”. Rappresenta una delle maggiori espressioni della fantasia in campo agronomo al Mondo. Grazie allo studio che dura da centinaia di anni (le prime informazioni risalgono ai primi del 500), questa Isola ospita un orto botanico all’inglese, nel quale si possono ammirare centinaia di varietà di piante provenienti da tutto il globo. La lussureggiante Isola ospita moltissime essenze rare che regalano fioriture in qualsiasi periodo dell’anno. L’occhio attento del visitatore non potrà non essere distratto dalla popolazione di pavoni e fagiani completamente libera di farsi fotografare.

SCOPRI DI PIÙ
©2019-2020 Navigazione Isole Borromee di Barberis Alessandro • Via al Castello, 13 28836 Vezzo di Gignese (VB) • P.I. 01917090035 • C.F. BRBLSN81C14B019I • info@navigazioneisoleborromee.com • Privacy Policy • Cookie Policy • Powered by KGM Servizi
closeeditchevron-leftshopping-cartcaret-rightmap-signscrossmenuchevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

>> Cookie Policy <<