Il Sacro Monte di Orta

L’edificazione del Sacro Monte di Orta risale alla fine del Cinquecento, presso la chiesa di San Nicolao, un antico luogo di culto dove si venerava la statua lignea della Madonna della Pietà.

Il complesso religioso è posto a 400 m.s.l.m., in una magnifica posizione sopra l’abitato di Orta.

I lavori per la sua costruzione durarono più di un secolo, passando per diversi modelli architettonici utilizzati dagli artisti dell’epoca.

Il territorio della sua riserva si estende per 13 ettari suddivisi in due zone distinte, una in cui prevalgono i boschi latifoglie e l’altra in cui è presente l’area monumentale con i suoi giardini storici.

Il Sacro Monte è stato studiato in modo dettagliato dal suo autore, il percorso tra le cappelle ma anche la sua vegetazione seguono le sue linee guida.

Sacro Monte di Orta
Cappella Sacro Monte di Orta
Affresco Sacro Monte di Orta